Piano editoriale social

piano editoriale social

Per iniziare un piano editoriale social, dobbiamo ricercare dati e stabilire obiettivi a cui destinare i contenuti in base al tipo di attività svolta.

Chi? Cosa? Come? Perché? Dove? Quando?

Queste sono le prime domande a cui dobbiamo trovare una risposta.

Dobbiamo comprendere quali sono i valori da trasmettere partendo dalla tua Mission.

Un piano editoriale social deve definire chiaramente:

1. PREFERENZE E COMPORTAMENTO DEI CONSUMATORI

Questi due elementi sono utili principalmente nella fase iniziale, senza dei dati concreti non possiamo avviare nulla.

2. KEYWORDS

Scegliere le parole chiave è fondamentale, sulle parole scelte puntiamo tutta la nostra strategia social.

3. INSIGHT SOCIAL

Utilissimo consultare i vari insight (analizzatori statistici) dei differenti social network, così possiamo conoscere approfonditamente il tuo pubblico e sviluppare un piano editoriale strategico.

4. IMMAGINI

Le immagini hanno un forte impatto emotivo sugli utenti, per questo è consigliabile dopo aver selezionato una serie di parole chiave, integrarle con immagini personali e brandizzate.

5. CALENDARIO EDITORIALE / PROGRAMMAZIONE POST

Dopo aver stabilito quali sono tutti i punti da seguire, dobbiamo elaborare un calendario online contenente i giorni della settimana, i momenti della giornata e le fasce orarie.

Ogni social ha infatti i suoi orari di punta.